L’acqua, prima fonte di benessere spesso sottovalutata.

Spesso l’acqua viene sottovalutata nella ricerca di salute e peso forma mentre dovrebbe essere la prima ad essere presa in considerazione!

Ormai tutti sanno che il nostro corpo è fatto per il 60-75% di acqua. Molti però ancora si sorprendono quando si sentono dire che quello che beviamo e quanto beviamo può avere un ‘impatto incredibile sulla nostra salute e sul nostro peso forma. Bere troppo potrebbe causare uno squilibrio in termini di minerali, ma bere troppo poco può portare a disidratazione, affaticamento, mal di testa e addirittura aumento del peso.

Sapevi che molto spesso quando si cerca di perdere peso e l’ago della bilancia si blocca l’unico modo per farlo tornare a scendere è bere di più?

E tu? Bevi abbastanza? Ecco le 7 domande che dovresti farti per scoprirlo

  • Ogni quanto hai sete? – se hai sempre sete probabilmente non soddisfi la richiesta di acqua
  • Ogni quanto fai pipì? Se non vai in bagno per molte ore probabilmente il tuo corpo assorbe tutta l’acqua che gli dai e ne vorrebbe ancora!
  • Ti senti gonfia? Non dai modo al tuo corpo di ripulirsi a fondo dalle tossine. L’acqua è un auto lavaggio giornaliero!
  • Non riesci a perdere peso? Spesso aumentare la quantità di acqua sblocca lo stallo nella perdita di peso
  • Hai mal di testa? La disidratazione è tra le prime cause del mal di testa
    Hai sempre voglia di dolci? Potresti semplicemente avere sete!
  • Attacchi di fame? Prova a bere invece di mangiare, vedrai che spesso non era vera fame.
  • Irregolarità intestinale? Dai più acqua al tuo intestino saprà usarla saggiamente

Questi sono alcuni campanelli d’allarme che potrebbero farti riflettere.

Quanto dovresti bere?

La regola standard raccomanda 8 bicchieri di acqua al giorno, ma in realtà se non si può generalizzare sulle quantità di cibo per ogni persona, tantomeno si può fare per l’acqua! La quantità di acqua necessaria per ogni persona dipende da molti fattori: sesso, peso, altezza, attività fisica, stile di vita e condizioni di salute.

Una buona regola potrebbe essere quella di bere il 3% del tuo peso corporeo ogni giorno. E’ importante ascoltare il proprio corpo, aumentare o diminuire l’apporto di acqua in base ai segnali che ci manda senza sottovalutarli.

In quali casi dovresti bere di più.

  • Quando è davvero troppo caldo e umido
  • In alta quota
  • Mentre ti alleni
  • Quando stai male (febbre, vomito, diarrea)
  • Quando hai infezioni alle vie urinarie
  • Quando hai bevuto troppo alcohol

BEVI ABBASTANZA? HAI BISOGNO DI QUALCHE CONSIGLIO PER AUMENTARE LA QUANTITA’ DI ACQUA DURANTE LA TUA GIORNATA? SCARICA LA GUIDA GRATUITA!

Qual’ è la migliore acqua da bere?

Ci sono vari tipi di acqua tra cui quella del rubinetto, quella filtrata, distillata, alcalina, ionizzata, in bottiglia. Il consumo di una di queste dipende da costi e disponibilità e spesso non tutti hanno purtroppo accesso alla miglior fonte di acqua disponibile. Analizziamole meglio.

Acqua del rubinetto

E’ l’opzione più veloce e disponibile ma non sempre la migliore. In alcune città ci sono sistemi di purificazione eccellenti, in altre meno. In questi casi si rischia di bere acqua contaminata da batteri e altri residui tossici. E’ importante essere ben informati presso il proprio comune di residenza e richiedere tutte le garanzie del caso prima di consumarla.

Acqua filtrata

I filtri possono essere utili per rimuovere le sostanze contaminanti dall’acqua. E’ importante però conoscere le sostanze contaminanti per poter scegliere i filtri adeguati.

Acqua distillata

Attraverso la bollitura vengono eliminate le impurità, ma con esse anche molti minerali importanti per la nostra salute.

Acqua in bottiglia

La più popolare ad oggi. C’è però da dire che aumenta sempre di più la preoccupazione sulle sostanze chimiche rilasciate dalla plastica nell’acqua, oltre all’impatto ambientale. Preferisci l’opzione del vetro per la tua salute e quella dell’ ambiente.

Acqua ionizzata

Gli ionizzatori sono sempre più riconosciuti grazie alla loro capacità di produrre acqua alcalina e ionizzata attraverso l’elettrolisi. Questo può avere dei benefici sulla salute.

BEVI ABBASTANZA? HAI BISOGNO DI QUALCHE CONSIGLIO PER AUMENTARE LA QUANTITA’ DI ACQUA DURANTE LA TUA GIORNATA? SCARICA LA GUIDA GRATUITA!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Open chat
Contattami su Whatsapp!